Samsung, Galaxy Z Fold4, render, foldableI dispositivi pieghevoli hanno fatto molta strada. Tuttavia, il display interno si rivela spesso un problema, come nel caso del Samsung Galaxy Z Fold 4. La scelta tra durata ed estetica è sicuramente un bel dilemma per gli ingegneri che se ne occupano, anche se l’Oppo Find N dell’anno scorso ha dimostrato che è possibile trovare una soluzione senza compromessi. Il Galaxy Z Fold 4 di Samsung sta cercando di seguire le orme del dispositivo Oppo.

Ice Universe ha rivelato su Twitter che il Galaxy Z Fold 4 sarà pieghevole e molto simile ai prototipi precedenti ma con qualche miglioramento. Lecito presumere da quanto dichiarato che la fastidiosa linea al centro sarà meno visibile rispetto a quella del Samsung Galaxy Z Fold 3.

Samsung Galaxy Z Fold 4: persistono i problemi con il display più efficace per Oppo Find N

Potrebbe essere una delusione per alcuni che la linea sullo schermo pieghevole sia meno visibile ma ancora presente. Ci sono pieghevoli sul mercato con un display in vetro quasi senza alcun tipo di linea o segno. Ciò che può essere particolarmente paradossale, tuttavia, è che il display senza segni del dispositivo Find N di Oppo citato prima è stato prodotto nientemeno che da Samsung. Può sembrare strano che l’azienda fornisca display migliori alla concorrenza, ma il problema della visibilità della piega probabilmente ha più a che fare con il modo in cui è progettata la cerniera.

Gli ultimi pieghevoli di Oppo e Motorola utilizzano una fantasia con cerniera “a goccia” che consente un raggio di piegatura più ampio. Di conseguenza, si ottiene una piega meno evidente, qualcosa che il Fold 4 presumibilmente cercherà di ottenere prima o poi. Lo scopriremo abbastanza presto.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.