google russiaL’invasione russa dell’Ucraina è in corso da oltre tre mesi. Ha causato numerosi cambiamenti territoriali e vittime. Sebbene non sia ancora finita, l’Ucraina è riuscita a tenere testa e difendere il proprio territorio. Un elemento significativo della guerra è stata la lotta alla disinformazione per garantire che sia coloro che entrano che coloro che sono fuori dal paese siano informati su ciò che sta realmente accadendo. Una delle aziende che ha contribuito a combattere le fake news è proprio Google, motivo per cui l’azienda ha ricevuto il primo “premio per la pace” dell’Ucraina.

La notizia è stata confermata dal vicepresidente degli affari governativi e delle politiche pubbliche di Google, Karan Bhatia. Il premio è stato conferito dal vice primo ministro ucraino, Mykhailo Fedorov (a nome del presidente Volodymyr Zelensky). La società ha ricevuto una targa con i colori della bandiera ucraina e il logo di Google. È il “primo premio per la pace dell’Ucraina” consegnato con questa dichiarazione: “A nome del popolo ucraino con gratitudine per il supporto durante questo momento cruciale nella storia della nostra nazione”.

Google per l’Ucraina: la nazione consegna un riconoscimento all’azienda per il suo aiuto durante la guerra

È davvero un piccolo ma grande riconoscimento per dire “grazie” a Google per ciò che ha fatto durante la guerra. La società ha creato un hub sul suo browser di ricerca, fornendo informazioni accurate a tutti coloro che cercano informazioni sulla guerra. Allo stesso modo, anche il celebre Google News è stato estremamente prezioso. L’azienda sta anche aiutando a raccogliere fondi per la causa, come molte aziende e società tech, per aiutare le persone che fuggono dall’Ucraina a trovare un posto in cui stare.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.