lamborghini

La Lamborghini Urus ha visto il produttore italiano di Supercar tornare in un segmento a cui ha partecipato brevemente negli anni ’80 e ’90 con la LM002.

L’Urus, una macchina in stile Lamborghini che condivide le sue basi con altri SUV del Gruppo VW come Porsche Cayenne, Bentley Bentayga, Audi Q8 e altri, dovrebbe ricevere un restyling. Una nuova serie di foto spia mostra che il modello aggiornato è già in fase di sviluppo.

La nuova Lamborghini Urus Evo comunuque non sembra drasticamente diversa da quella attualmente in vendita. Il mimetico fa la sua parte nel confondere le linee di design, sebbene si nota una griglia anteriore modificata tra i fari. Nella parte posteriore, il camouflage copre anche i fanali posteriori, rimodernati con un nuovo design ottimizzato. Non sembra sia cambiato nient altro, con lo scarico e i paraurti anteriore e posteriore che sembrano invariati rispetto al modello attuale.

Un nuovo motore, nonostante tutta questa potenza?

L’attuale Urus sfoggia un V8 biturbo che produce 641 cavalli (477 kilowatt) e 848 Nm di coppia. Tutto controllato da un cambio automatico a otto velocità e un differenziale Torsen interasse a slittamento limitato che aiutano il movimento di tutte e quattro le ruote.

Questo sistema è in grado di portare la Lamborghini da zero a 100 chilometri orari in 3,5 secondi. La velocità massima è di 305 km/h . Potenza e coppia potrebbero vedere lievi aumenti, quindi significa che potrebbero migliorare le prestazioni.

All’interno, l’Urus aggiornato dovrebbe ricevere alcune modifiche, anche se non riceverà una riprogettazione completa. I clienti dovrebbero aspettarsi almeno l’ultima versione del software di infotainment.

Lamborghini non ha indicato quando mostrerà il SUV aggiornato, tuttavia, dovrebbe arrivare per la fine del 2022. Questo è uno dei primi leaks del modello aggiornato, quindi potrebbe volerci un po’ prima che Lamborghini lo riveli ufficialmente.

FONTEmotor1.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it