Gli utenti di WhatsApp nel corso delle prossime settimane riceveranno una serie di nuovi upgrade. Dopo l’introduzione delle reaction e le novità inerenti alle videochiamate, la piattaforma di messaggistica istantanea è pronta a cambiare ancora una volta con l’introduzione di alcune piccole ma significative funzioni.

WhatsApp, le note audio in forma testuale arrivano su iPhone e Android

Ancora una volta l’attenzione da parte degli sviluppatori si concentra sulle note audio. La chat, forte anche del seguito sempre maggiore inerente alle note audio, a breve introdurrà la trascrizione testuale. Gli utenti di WhatsApp, quindi, avranno la possibilità di “leggere” le note vocali in forma scritta.

Ad oggi, i tecnici di WhatsApp sono al lavoro per mettere a punto un algoritmo avanzato. Sarà proprio grazie a questo algoritmo che avverrà la trasformazione di un file multimediale in forma testuale. Sempre in base alle indiscrezioni, l’algoritmo in via di sviluppo sarà compatibile con tutte le attuali lingue della piattaforma di messaggistica.

Questo upgrade può essere definito strategico da parte di WhatsApp, in quanto completa un percorso lanciato già mesi fa con la riproduzione a velocità raddoppiata delle note audio. L’upgrade sarà ora testata sulle versioni beta della chat.

In linea sempre con altri aggiornamenti della piattaforma di messaggistica, gli utenti riceveranno quest’upgrade sia sugli smartphone Android di recente produzione che sugli iPhone. L’attuale timeline line prevista dagli sviluppatori dovrebbe essere confermata con la funzione che arriverà prima su iPhone e poi, a stretto giro, anche sui dispositivi mobili con sistema operativo Android.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.