tesla guida senza conducente

Il CEO di Tesla Elon Musk ha affermato che l’azienda possiederà la capacità di vendere auto a guida autonoma senza l’ausilio di conducenti umani per la entro il 2023.

La dichiarazione di Musk è arrivata a margine della sua visita in Brasile, in cui ha lanciato un programma per collegare le regioni amazzoniche con il sistema satellitare Starlink di SpaceX.

Secondo un rapporto di Electrek, questa non è la prima volta che il fondatore di The Boring Company fa affermazioni del genere. Il rapporto afferma che Musk parla del lancio di robotaxis dal 2019. “L’anno prossimo di sicuro avremo oltre un milione di robotaxis sulla strada“, ha scritto Musk in un tweet nell’ottobre 2019.

Tuttavia, nel 2020, Musk ha cambiato la data. Rispondendo a un tweet, ha affermato che le approvazioni normative hanno reso un po’ incerta la tempistica del lancio.

All’inizio di quest’anno, Musk ha affermato che Tesla prevedeva di portare sul mercato un robotaxi dedicato senza volante o pedali entro il 2024.

Le promesse di Elon

Penso che possa essere un prodotto molto potente in cui aspiriamo a raggiungere la produzione in volume nel 2024“, ha detto Musk, aggiungendo: “Penso che i robotaxi abbiano davvero una percentuale di crescita molto vasta”.

È interessante notare che Musk ha recentemente cambiato la sua affermazione di avere “un milione di robotasse entro la fine dell’anno” con “un milione di persone in Beta FSD (a guida autonoma)“, riporta la pubblicazione.

La Full Self-Driving Beta può portarti senza alcun intervento attraverso la Bay Area da San Jose a Marin attraverso un traffico complesso. Abbiamo ottenuto oltre 100.000 riscontri positivi nella versione beta, quindi non è un progetto piccolo e lo amplieremo a probabilmente 1 milione di persone entro la fine dell’anno“, ha detto Musk all’All-In Summit all’inizio di questo mese.

FONTEbgr.in
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it