h2-energy-hydrogen

Il generatore di idrogeno a basso costo di H2 Energy Renaissance arriverà presto per spazzare via i combustibili fossili.

È davvero straordinario come le tecnologie e le invenzioni dell’energia pulita che sembravano prese da un film di fantascienza di appena 10 anni fa, siano ora sul mercato e alla portata di tutti. Gli sviluppi avvengono rapidamente, con tecnologie migliori e più potenti che appaiono continuamente.

Per molto tempo, il solare è stata la principale fonte di energia rinnovabile per uso domestico. Sì, ha i suoi limiti, ma è conveniente, facile da montare e relativamente esente da manutenzione. Non molte altre fonti di energia potrebbero competere con questo, almeno non fino ad ora.

Questo nuovo prodotto sta sfidando il mercato energetico, a cominciare dai combustibili fossili.

Secondo i produttori, il generatore di idrogeno può produrre energia in maniera molto più economica rispetto i combustibili fossili. Questo grazie a una perfetta sinergia tra diversi processi fisici e chimici, che insieme producono idrogeno in modo economico e senza emissioni di gas serra. La tecnologia alla base del generatore di H2 Energy Renaissance è stata brevettata, ed è composta da metalli basici e soluzione acquosa.

I generatori producono idrogeno a costi molto bassi e i consumatori possono ottenere elettricità spendendo tra 5 e 12 centesimi per kilowatt. Questo è circa il 50% in meno rispetto ai costi energetici in molti paesi, sfidando l’energia nucleare e il carbone.

Una rivoluzione nel campo energetico

Il generatore di idrogeno può essere utilizzato praticamente ovunque. Può alimentare case, edifici, uffici e vari mezzi di trasporto come automobili, treni e navi. E la parte migliore è che presto arriverà su Indiegogo in modo che tutti possano metterci le mani sopra.

Ci saranno due diversi modelli offerti attraverso la campagna di crowdfunding. Il primo è specificamente progettato per alimentare le case. È largo circa 10 pollici x 12 pollici di altezza x 12 di lunghezza. Il secondo, che è più grande (15 pollici di larghezza x 20 pollici di altezza per 32 pollici di lunghezza) è fatto per alimentare treni, camion, navi e altri veicoli.

L’obiettivo è avere il prodotto il più economico possibile e raggiungere il maggior numero di persone possibile. Il prezzo dovrebbe essere compreso tra i 2000 e 7000 euro per le unità domestiche. Se H2 Energy riesce a collaborare con una grande azienda, il costo sarà basso e saranno disponibili opzioni di finanziamento.

VIAgreenoptimistic
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it