nostradamus

Dal 2020 ad oggi sono capitate varie catastrofi inspiegabili. Secondo molti, alcune di queste erano state già previste da Michel de Notre Dame, anche conosciuto come Nostradamus. Nel 2022, stanno uscendo fuori delle nuove profezie che continuano a spaventare.

Una di queste era l’inizio di una guerra, evento che il veggente aveva già previsto molto prima. Infatti, nel 1555, pubblicò un libro dal nome “Le Profezie” in cui diceva che ci sarebbe stata una lunga guerra durante questi tempi.

Profezie: Nostradamus sapeva davvero tutto?

Nostradamus nel 1555 diceva ciò: “Dopo una grande angoscia per l’umanità se ne prepara una ancora più grande“. Non è ancora chiaro se parlasse di un cambiamento climatico o di una tempesta solare, “gli uomini vedranno l’acqua salire e la terra cadere sotto di essa”.

Nonostante si tratti solamente di predizioni fatte circa 500 anni fa, Nostradamus non ci era andato poi così lontano. Predisse inoltre anche la caduta di un asteroide sulla terra e un terremoto lungo la faglia di San Andreas in California: “Riesci a vedere il fuoco dal cielo, una lunga scintilla che brucia? Nel cielo puoi vedere il fuoco e una lunga scia di scintille“. Per fortuna però la NASA ci rasserenati specificando che non cadranno asteroidi per almeno 100 anni.

Ancora più preoccupante è la predizione che parla di una futura guerra mondiale tra Paesi, la quale gli esperti riconducono all’islamismo. Infatti, il veggente francese nel suo libro dice: “A causa della discordia e della negligenza francesi, ai maomettani verrà data una possibilità. Il porto di Marsiglia sarà coperto di barche e vele”.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.