Lamborghini sterrato

Lamborghini ha introdotto la Huracan Sterrato Concept nel 2019, e da allora sono sempre circolate voci che mettevano in discussione l’effettiva entrata in produzione della supercar. Tre anni dopo, una nuova serie di scatti mostra che l’azienda sta continuando a sviluppare il prototipo.

La Sterrato sarà una variante speciale dell’Evo, ma arriverà con la trazione integrale e altri aggiornamenti orientati verso un modello fuoristrada, come il cambio ricalibrato. Inoltre potrebbe ottenere alcune modifiche al design in più prima del suo debutto ufficiale.

La supercar ha un aspetto diverso nella parte posteriore, dove Lamborghini ha installato una presa d’aria del cofano attaccata alle feritoie del coperchio del motore. Anche l’altezza da terra è cambiata, infatti ora è molto più alta e staccata da terra.

Ecco alcune informazioni tecniche

Non sappiamo quale motore avrà la Sterrato, ma è sicuro scommettere che Lamborghini utilizzerà il suo V10 aspirato per questa variante. La maggiore altezza da terra includerà una protezione aggiuntiva sottoscocca, piastre paramotore, parafanghi, minigonne laterali rinforzate e una protezione aggiuntiva per il vano motore e le prese d’aria.

Lo Sterrato è ancora un concept in via di sviluppo. Il concept iniziale mostrava dei parafanghi che si trovavano su una posizione allargata. Nessuna di queste caratteristiche è presente sul veicolo di prova. Tuttavia, non sembra che questo sia il progetto finale. Dovremo aspettare la rivelazione direttamente dalla casa produttrice.

I fan di Lamborghini non dovrebbero aspettarsi che questo modello superi l’Urus. Una voce precedente suggeriva che l’azienda prevede di produrre 1.000 o meno esemplari. Lamborghini non ha annunciato una data di debutto per la sua supercar. Tuttavia, il CEO dell’azienda Stephan Winkelmann ha suggerito che l’auto potrebbe debuttare nel 2022, uno dei quattro modelli che la società prevede di lanciare quest’anno.

VIAwww.msn.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it