Incentivi auto elettricheLa lunga attesa è terminata. Sono finalmente arrivati i nuovi incentivi 2022 per le auto elettriche. La notizia è stata resa ufficiale il 16 maggio in seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del relativo decreto.

Tuttavia, sarà necessario aspettare fino al 25 maggio per l’apertura della piattaforma web dove le concessionarie potranno accedere ai vari contributi. È bene ricordare lo schema dell’Ecobonus per le auto elettriche:

Auto 0-20 g/km di CO2 (fino a 35.000 euro + IVA): 3.000 euro senza rottamazione – 5.000 euro con rottamazione (220 milioni di euro nel 2022).

 

Incentivi auto elettriche 2022: ecco i modelli da poter acquistare con le agevolazioni

Oltre al calo dei contributi con e senza rottamazione rispetto ai passati incentivi, è presente anche un’altra importante novità. Stiamo parlando del limite di spesa, il quale è stato diminuito a 35.000 euro + IVA corrispondenti a 42.700 euro.

Si tratta di un limite che ha ricevuto aspre critiche da parte della popolazione, essendo che prevede di tagliare fuori diversi modelli dall’incentivo o versioni di un modello che ha un’autonomia migliore rispetto ad altri. Di fatto, proprio quest’ultimo fattore risulta essere di gran rilevanza per moltissimi automobilisti nel momento in cui decidono di acquistare una vettura di questo tipo.

In base ai limiti imposti dal regolamento, ecco i 10 modelli con autonomia sopra i 350 km acquistabili con gli incentivi:

  1. Hyundai Kona Electric: autonomia 484 km
  2. Renault Megane E-tech Electric: autonomia 470 km
  3. Kia e-Niro: autonomia 455 km
  4. MG ZS EV: autonomia 440 km
  5. Volkswagen ID.3: autonomia 419 km
  6. MG Marvel R: autonomia 402 km
  7. Renault Zoe E-Tech Electric: autonomia 395 km
  8. Nissan Leaf: autonomia 385 km
  9. Peugeot e-208: autonomia 362 km
  10. Skoda Enyaq iV: autonomia 352 km
VIAhd motori
Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.