turbina eolica balcone

Cinque anni fa, una startup chiamata Semtive Energy ha preso il concetto di una turbina eolica, riducendola alle dimensioni di un arbusto da giardino e ha iniziato a commercializzarlo direttamente alle famiglie.

Proprio come i pannelli solari sul tetto, la mini turbina ha lo scopo di aiutare i proprietari di case a fare meno affidamento sulla rete e produrre la propria energia pulita.

Delle dimensioni di una bottiglia d’acqua da 1 litro, Shine pesa pochi kg, può essere installato in meno di 2 minuti e fornirà energia se ci sarà del vento. Assomiglia molto a un mini dirigibile su un bastone. La sua potenza massima è di 40 watt, che non è molto; la turbina sembra destinata principalmente a caricare i telefoni e non sarebbe di grande utilità per altri scopi (sebbene la pagina Kickstarter menzioni laptop, fotocamere, droni, tablet e luci).

Il miglior caso d’uso è per le persone che fanno lunghe escursioni o altre avventure all’aria aperta e vogliono che i loro telefoni siano accesi per scattare foto, utilizzare il GPS, inviare SMS, ecc.

Come funziona questa nuova tecnologia

La mini turbina può fornire energia in tempo reale o immagazzinare energia nella sua batteria agli ioni di litio da 12.000 mAh (milliampora). La batteria può raccogliere la potenza di tre telefoni in un’ora quando le pale della turbina ruotano a piena velocità.

E’ un concetto nuovo: l’alimentazione in movimento da una fonte che non si esaurisce mai, e probabilmente inizierà a vedere più iterazioni nel prossimo futuro. Prodotti come questo potrebbero essere utilizzati anche in caso di blackout se non hai l’elettricità a casa.

La campagna Kickstarter di Aurea invece, un altro progetto simile, ha raccolto 210.176 dollari (l’azienda ha sede in Nuova Scozia) e ha esaurito le unità dalla sua prima produzione. Il prezzo iniziale per un’unità Shine era di 240 dollari, che ora è salito a 321. Aurea ha lanciato la turbina su Indiegogo all’inizio di questo mese e ha già raccolto 297.554 al momento della stesura di questo articolo. I creatori della turbina stimano che la sua durata sia di circa cinque anni e puntano a spedire le prime unità in ottobre.

VIAsingularityhub
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it