ferrari yacht

Un superyacht ispirato a una supercar non è una novità. Lazzarini ha appena lanciato un concept che prende spunto dalle quattro ruote della Ferrari.

La GranTurismo Mediterranea, o GTM in breve, è un nuovo concept che rende omaggio alle veloci auto da turismo del Cavallino Rampante. Lo scafo è dipinto con il Rosso Corsa della Ferrari, mentre la sovrastruttura è realizzata in fibra di carbonio leggera. Ha persino uno sfacciato stemma Ferrari sul davanti, anche se non è un design ufficiale.

Lazzarini non ha rivelato su quale modello esatto fosse basata la GTM, anche se l’auto che accompagna lo yacht nei render sembra abbastanza simile all’ibrida SF90 Stradale.

Abbiamo cercato di immaginare come sarebbe stata una Ferrari dei mari“, ha dichiarato lo studio di design italiano in una nota. La GTM sfoggia porte ad ali di gabbiano, ovviamente.

Gli spunti automobilistici continuano a bordo. Accessibile tramite porte ad ali di gabbiano, la cabina è dotata di un abitacolo ispirato alle corse, ed è completo di sedili e indicatori, nonché di un salone principale, due cabine ospiti doppie e alloggi per tre membri dell’equipaggio. C’è anche uno spoiler che si trova a poppa.

Nonostante le promesse, è ancora troppo lento

Il vero clou, però, è la piattaforma di poppa pieghevole. Può essere utilizzata sia come prendisole che come garage per supercar per la tua Ferrari. La piattaforma può estendersi verso l’alto e verso l’esterno mentre la barca è ormeggiata.

A parte l’estetica,”l’hyperyacht” ha un sistema di propulsione ibrido con tre motori MAN v-12, una trasmissione Arneson e un motore Hamilton Jet centrale. Lo yacht ha una velocità massima stimata di 70 nodi.

Mentre le eliche sono limitate nello sterzo, il jet fornirà spinta in accelerazione e gradi di virata alle alte velocità“, aggiunge lo studio.

Come una Ferrari, anche la GTM è dotata di una propria versione di ali aerodinamiche, note come foil, che sollevano lo scafo fuori dall’acqua quando si viaggia ad alta velocità. In quanto tale, lo yacht sorvolerà le onde con meno resistenza e più velocità rispetto a uno yacht planante tradizionale. Lo studio ha dato al GTM una velocità massima stimata di 70 nodi, che equivale a 128.8 km/h.

VIArobbreport.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it