black-mirrorFinalmente ci siamo, Black Mirror sta per tornare. Netflix ha annunciato nella giornata di ieri il ritorno della serie. Dopo ben cinque stagioni seguite da un lunghissimo stop, la sesta stagione è pronta a ritornare sui teleschermi e le premesse sono incredibili.

La produzione di Black Mirror sta già lavorando per offrire agli abbonati di Netflix una nuova season (forse la finale?) che probabilmente non avrà precedenti. La famosa serie dal volto macabro e inquietante pubblicata sulla piattaforma californiana è stata pubblicata nel 2019 per la prima volta e ha letteralmente stregato i fan di tutto il mondo.

 

Black Mirror 6: cosa c’è da aspettarsi nella nuova stagione

La prima notizia, ed è forse anche la più lieta, è che nella sesta stagione ci saranno più episodi rispetto alla quinta, la quale ne ha solo tre. Non si sa molto altro a riguardo, ma non c’è dubbio: il format rimarrà sempre lo stesso, fatto di minifilm non collegati tra di loro. Gli unici che ci potrebbero essere saranno piccoli riferimenti alle puntate precedenti, ma nulla oltre a questo.

Black Mirror 6 è già in produzione su Netflix. Quindi, dopo una incessante attesa, sicuramente tantissimi fan affezionati della serie potranno gioire. Tuttavia, c’è da specificare una cosa: la prossima stagione sarà la prima in seguito all’abbandono di Charlie Brooker e Annabel Jones della società di produzione House of Tomorrow.

Il tutto, quindi, sarà gestito dalla società madre Endemol Shine Group, la quale ne ha conservato i diritti per poi venderli a Banijay Group nel 2020.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.