AppleL’arrivo di un iPhone pieghevole è ormai cosa certa. Le conferme aumentano giorno dopo giorno e le ultime si rivelano addirittura particolarmente interessanti. Stando alle voci più recenti, Apple sarebbe impegnata nella messa a punto di un display con tecnologia e-ink per la parte esterna del suo dispositivo flessibile.

Apple: ancora novità sull’iPhone pieghevole!

 

Il suo design è ancora sconosciuto e non è da escludere la possibilità che Apple decida di proporre ben due modelli in stile Samsung, procedendo dunque con il lancio di un iPhone Flip e un iPhone Fold. Al momento, però, si tratta di soltanto di supposizioni basate sull’emergere dei brevetti registrati dalla stessa azienda che, secondo l’analista Ming-Chi Kuo, avrebbe avviato la fase di test di nuovi pannelli e-ink per il suo iPhone pieghevole.

Apple, dunque, potrebbe adottare un display e-ink da utilizzare come display esterno dell’iPhone. Si presume, quindi, che quest’ultimo possa essere dedicato alla lettura di ebook o attività simili ma Apple potrebbe aver optato per un display simile esclusivamente per ragioni legate all’autonomia del dispositivo.

I display prodotti da E Ink, infatti, si dimostrano in grado di ridurre di parecchio il consumo energetico garantendo una maggiore autonomia. Inoltre, le ultime creazioni presentate dall’azienda sfoggiano una migliore risoluzione e appaiono adatte all’applicazione in dispositivi flessibili e avvolgibili.

Sarà necessario attendere prima di scoprire se quanto affermato da Kuo rispecchierà effettivamente la scelta del colosso. Il lancio del primo iPhone pieghevole non avverrà prima del 2023, dunque, le indiscrezioni aumenteranno senza alcun dubbio.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.