Postepay e nuovi tentativi di phishing: scomparsi soldi dalle carte prepagate

I clienti che sono in possesso di una Postepay nel corso delle prossime settimane potranno accedere ad una serie di promozioni molto vantaggiose. La carta di credito ricaricabile di Poste Italiane, infatti, assicura l’accesso ad un programma di rimborsi che si sviluppa su scala nazionale.

 

Postepay, sino a fine maggio per potere partecipare al cashback

Il cashback di Postepay sostituisce in parte il programma di Stato sui rimborsi di moneta virtuale. Lo schema previsto per i clienti di Poste Italiane è pressapoco consolidato: gli utenti che effettueranno acquisti dal valore uguale o superiore ai 10 euro con la carta di credito ricaricabile riceveranno un rimborso pari a 1 euro sulla stessa carta. Tutti gli utenti potranno accumulare sino a 10 euro in rimborsi ogni giorno.

Gli utenti che desiderano attivare il cashback devono necessariamente scaricare le apposite app da Google Play Store di Android o dall’App Store degli iPhone. Per effettuare i pagamenti, i clienti dovranno altresì effettuare pagamenti con il codice QR disponibile sull’app. Il codice QR dovrà essere mostrato all’atto di acquisto nel punto vendita.

L’adesione al cashback di Postepay è vincolato agli acquisti da effettuare nei diversi negozi partner sul territorio. La lista degli esercenti aderenti all’iniziativa è disponibile sul sito ufficiale di Poste Italiane.

Come noto, in assenza del programma di Stato per i rimborsi, questa ricca e interessante promozione di Postepay rappresenta una grande soluzione per tutti gli utenti. L’iniziativa sarà disponibile almeno sino al prossimo 31 maggio, anche se come in passato non si possono escludere proroghe sino all’inizio dell’estate.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.