Dallo scorso 9 maggio 2022 Aruba ha aumentato la velocità massima di upload nelle sue offerte di Fibra. Questa novità permette ai nuovi abbonati che sottoscrivono un contratto di rete fissa Fibra di Aruba, l’opportunità di ottenere tale soglia aumentata, passando da 300 a 500 Mbps in upload.

La velocità in upload è un parametro contrario e parallelo che misura la capacità delle informazioni di andare altrove. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Aruba: nuova opzione per la velocità di upload

La novità è gestita in modo differente in base alla zona di riferimento e alla capacità della rete in loco. Nelle aree grigie e nere l’aumento della velocità fino a 500 mbps in upload è un servizio opzionale al costo di 2 euro al mese. Invece nelle aree bianche fino a 500 mbps in upload è incluso nell’offerta.

Nelle aree grigie e nere, si ricorda che attualmente è presente la promo dedicata all’offerta Fibra Aruba All-In (19,89 euro al mese anziché 29,90 euro al mese per i primi 12 mesi) disponibile fino al 25 agosto 2022, salvo eventuali cambiamenti. Con l’opzione dell’aumento di velocità di upload da 300 Mbps a 500 Mbps l’offerta diventa di 21,89 euro al mese anzichè 31,90 euro al mese per i primi 12 mesi.

Per le aree bianche è previsto un costo maggiorato dell’offerta base di 5 euro al mese. L’opzione della velocità in upload fino a 500 Mbps è già inclusa, quindi il costo rimane uguale (24,89 euro al mese anzichè 34,90 euro al mese per i primi 12 mesi). Con scadenza all’11 Agosto 2022, il cloud provider Aruba propone ancora Fibra Aruba Promo, l’altra offerta di rete fissa anch’essa in promozione. Per scoprire maggiori dettagli visitate il sito ufficiale dell’operatore.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.