molaCon Netflix in seria difficoltà, diversi servizi di streaming stanno mettendo il turbo per diventare ancora più competitivi. Questo è ciò che ha intenzione di fare MOLA, un servizio di streaming che, sebbene sia ancora scarno di contenuti, ha intenzione di proporre partite di calcio e tanto altro on demand anche in lingua italiana.

MOLA è ancora agli inizi, ma ha già da offrire un mucchio di contenuti interessanti e, soprattutto, in maniera del tutto Gratuita. Serie TV, film e documentari sono ciò che la piattaforma indonesiana offre, oltre che ad alcune partite di calcio di campionati esteri (soprattutto la Eredivise olandese).

 

Come utilizzare MOLA e sfruttarne tutte le potenzialità

Il servizio streaming è disponibile non solo in versione web dal sito mola.tv ma anche come app Android e iOS. Dopo aver effettuato la registrazione, sarà necessario confermare il proprio account andando ad inserire il codice OTP inviato via mail. Dopodiché, ti verrà chiesto di inserire un codice PIN personale per bloccare l’accesso a persone non autorizzate.

Nel menù comparirà anche una voce Abbonamento che però non è ancora attiva, poiché il servizio attualmente è Gratis.

Quando andremo ad inserire il PIN vedremo anche un +18. Probabilmente, MOLA sta pensando in un futuro prossimo anche di aggiungere dei contenuti per adulti, ma per ora sono solamente ipotesi premature.

Allo stato attuale, quasi tutti i contenuti sono in inglese. Proprio per questo, è consigliabile estendere la community italiana anche consigliando MOLA ad amici e parenti, così che il numero di italiani cresca e MOLA si convince ad inserire più contenuti nella nostra lingua.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.