Apple: addio iPod, gli ultimi superstiti ora valgono più di 7000 euro

La notizia che sta distruggendo l’animo dei nostalgici purtroppo è vera: un’altra era, fondata sui lettori musicali e sulle cuffie col filo, sparisce per sempre. La nota azienda Apple ha deciso di porre fine all’amatissimo iPod. Dopo questa brutta notizia vogliamo addolcire la pillola dicendovi che con gli ultimi dispositivi rimasti potreste guadagnare fino a 7000 euro.

Apple: il comunicato dell’azienda e il valore dei dispositivi

L’azienda Apple ha voluto spiegare quanto successo. “La musica ha sempre rivestito un’importanza centrale per Apple e offrirla a centinaia di milioni di utenti come ha fatto iPod ha generato un impatto andato oltre quello della sola industria discografica: ha anche definito nuove modalità per scoprire, ascoltare e condividere nuovi brani. Oggi, lo spirito di iPod sopravvive. Abbiamo integrato questa incredibile esperienza in tutti i nostri prodotti, dagli iPhone a Apple Watch e fino a HomePod mini oltre che su Mac, iPad e Apple TV. Inoltre, Apple Music fornisce una qualità sonora al top e il supporto all’audio spaziale. Non c’è modo migliore per ascoltare, scoprire e immergersi nella musica.”

In poche parole, tale decisione è stata giustificata dal fatto che tutte le funzionalità in origine esclusive del lettore si trovano oggi integrate in qualsiasi servizio, dispositivo o piattaforma della grande mela. Ciò che resterà degli iPod è il guadagno esagerato. Vi basterà infatti guardare i prezzi folli che hanno raggiunto su eBay fin da subito: in alcuni casi si va di gran lunga oltre i 7.000 euro per un’unità di vecchia generazione.

Ad esempio, ultimamente un iPod Classic da 5 GB di prima generazione è stato venduto su eBay per 1.599 dollari, nonché il 330% in più rispetto al prezzo originale di vendita. A marzo invece un iPod Touch di quarta generazione è stato venduto per 6.524,07 dollari, con un aumento del 2.081% rispetto al prezzo di partenza.

D’altronde si sa, più un oggetto è datato e maggiore sarà il suo valore.

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.