Nel mondo del web sono presenti tantissime possibilità a cui poter accedere, però allo stesso tempo una quantità di pericoli a dir poco incredibile, i quali prendono corpo in numerose tipologie di attacchi informatici pensati per rubare dagli utenti vulnerabili dati di vario tipo, dalle passwords fino ai codici di sicurezza per l’accesso ai conti bancari.

I pericoli prendono corpo in varie forme, dai malwares ai trojan, senza dimenticare ovviamente una delle tecniche preferite dai truffatori, il phishing, che ottiene info sensibili semplicemente con l’inganno, l’esito è però sempre lo stesso, una compromissione pesantissima della privacy della vittima.

Può capitare dunque alle volte, anche più spesso di quanto pensiate, di essere vittime silenziose di un furto dati, gli hackers mirano infatti a non far riconoscere la loro presenza in modo da massimizzare la resa dell’attacco.

 

Come scoprire se le vostre password sono online

Dunque se vivete con il dubbio di essere stati hackerati, o che comunque le vostre password possano essere finite online per qualche ragione non specifica, esiste un modo rapido e veloce per poter controllare, basta infatti accedere ad una piattaforma specifica chiamata “Have I been Pwned ?”.

Questo sito internet consente di effettuare un controllo incrociato con un enorme database ricco di tutti i dati che sono stati trafugati durante imponenti data breach, ovviamente garantendo a chi controlla il massimo della privacy, tutto ciò è merito di collaborazioni con enti governativi di tutto il mondo che contribuiscono ad aggiornare il database con all’interno i dati trafugati durante gli anni.

Eduardo Bleve
Studente di medicina e da sempre appassionato di tecnologia, musica e curiosità scientifiche.