Realme aderisce a una strategia particolare: bombardare il mercato con tonnellate di smartphone. Certo, offre agli acquirenti molte opzioni tra cui scegliere, ma a volte c’è un pochino di confusione. Questo è il caso della serie 9 di Realme, incluso il Realme 9 e Realme 9 5G, che sono appena stati lanciati sul mercato.

Noi abbiamo in prova il Realme 9 4G con una bellissima colorazione Sunburst Gold, scoprite questo device con noi.

Design, hardware e confezione

Il Realme 9 ha la stessa scocca esterna del Realme 9 Pro, fino al layout delle porte e all’isola della fotocamera. Tuttavia, ha un retro in plastica anziché in vetro. Non siamo preoccupati per la scelta del materiale, poiché il device sembra solido con un’ottima vestibilità e finitura e, cosa più importante, la plastica aiuta a tenere sotto controllo il peso nonostante una batteria considerevole.

Lo schermo Super Amoled è davvero bello ed occupa la maggior parte della superfice anteriore, ma c’è ancora una cornice del mento notevole e il refresh rate è di 90 Hz. È buono come il più costoso Realme 9 Pro+ che abbiamo recensito un paio di mesi fa, con colori piacevoli e ampi angoli di visione, lasciando poco di cui lamentarsi. Un vantaggio di avere uno schermo del genere è che ottenete un lettore di impronte digitali sotto al display: è ottico e funziona discretamente.

Sarebbe stato carino se Realme avesse optato per una coppia di altoparlanti stereo, in modo tale da rendere l’esperienza di riproduzione dei contenuti audiovisivi più coinvolgente, invece di una singola configurazione presente sul basso. L’uscita audio è sul lato acuto e l’altoparlante inizia a vibrare un po’ se si riproduce la musica a tutto volume. Sul questo dispositivo abbiamo un jack per le cuffie da 3,5 mm e uno slot per schede microSD dedicato, entrambi non più scontati al giorno d’oggi.

Una piccola stranezza qui è che bisogna tenere premuto il tasto di accensione più il tasto di aumento del volume per accedere al menu di accensione, come i recenti iPhone e dispositivi Samsung. Sebbene non sia un grosso problema per i riavvii occasionali dello smartphone, vanifica lo scopo di una scorciatoia se accedete regolarmente al menu di accensione per controllare i vostri dispositivi domestici smart.

Software, prestazioni e autonomia

Spesso la maggior parte dei dispositivi di questa fascia vengono lanciati con versioni Android precedenti, per fortuna Realme sta andando contro questa tendenza. Il 9 4G viene fornito con Realme UI 3.0 basato su Android 12.

Questo device non è una scheggia, spesso quando andiamo a cambiare qualche impostazione, come per esempio passare alla modalità tema scuro o vice versa, lo smartphone si blocca qualche istante. Probabilmente, molti di questi “difettucci” verranno risolti con i prossimi aggiornamenti, così come già abbiamo visto in passato su altri dispositivi.

I problemi di prestazioni, probabilmente sono dovuti al processore Snapdragon 680, che abbiamo già visto su altri device, dove ha avuto prestazioni piuttosto deludenti. Tuttavia, grazie alla migliore ottimizzazione del software su Realme 9, questo SoC è ora vivibile, con i soliti social media e servizi di intrattenimento e il passaggio da un’app all’altra che funziona senza intoppi.

Il problema arriva quando si spinge la CPU e la GPU al limite con giochi come Call of Duty e Real Racing 3, dove il frame rate varia un po’ su entrambi i giochi. Anche se questo non ha ucciso l’esperienza di gioco, Realme 9 non è un telefono da gaming ed è abbastanza buono solo per sessioni occasionali. Dopo un’ora di stress test, il Realme 9 non si è scaldato a disagio, il che la dice lunga sulla capacità del telefono di tollerare le dure estati italiane.

Il Realme 9 potrebbe permettersi di alleggerire la gestione della batteria, poiché la cella da 5000 mAh offre un’eccellente durata della stessa. Abbiamo trovato piuttosto difficile esaurire la batteria in un’intera giornata con il nostro uso tipico. Abbiamo terminato regolarmente la nostra giornata con il 25% di batteria di riserva dopo una giornata di uso medio con 5 – 6 ore di schermo attivo.

Il caricabatterie da 33 W incluso impiega circa 1 ora e 20 minuti per ricaricare la batteria, il che è buono per i telefoni di questa fascia di prezzo.

Comparto fotografico

La situazione della fotocamera su Realme 9 è un po’ particolare. Il sensore principale ha una risoluzione di 108 MP, ma lo Snapdragon 680 supporta solo una risoluzione massima di 64 MP. Realme deve ancora chiarire come sia riuscita a farlo. C’è una modalità da 108 MP nell’app della fotocamera, ma gli scatti non sembrano più dettagliati della normale modalità da 12 MP.

Come con i smartphone economici, la fotocamera principale di Realme 9 scatta delle belle foto alla luce del giorno. Le immagini non hanno un aspetto artificialmente vivido e sovrasaturato, che potrebbe non piacere ad alcuni utenti. Il device ottiene i toni della pelle giusti e ha una gamma dinamica decente, catturando un bel po’ di dettagli nelle aree in ombra, ma a volte trova difficile ottenere un bilanciamento del bianco coerente in condizioni di luce difficile.

La fotocamera ultrawide da 8 MP di accompagnamento cattura immagini più scarse di qualità. Gli scatti hanno un effetto acquerello e nel processo viene preservato poco o nessun dettaglio, ma va bene per scatti all’aperto e paesaggi lontani. Per quanto riguarda la fotocamera selfie da 16 MP, le foto scattate da essa hanno un tono un po’ tenue, ma almeno non sembrano sovraelaborate a meno che voi non abbiate abilitato i filtri bellezza.

Conclusione e prezzi

Se state cercando uno smartphone senza fronzoli, con il software più recente in grado di gestire i vostri social media e le app di lavoro di base, scegliete Realme 9 4G senza pensarci due volte. Ma se vi trovate spesso ad ascoltare musica con l’altoparlante o a giocare a giochi pesanti, potreste dover valutare l’acquisto di un altro device.

Potete acquistare il Realme 9 4G in due versioni differenti:

  • 6 GB + 128 GB: a 279,99 euro;
  • 8 GB + 128 GB: a 299,99 euro;

La versione con 6 GB di RAM sarà in promozione su Amazon dal 17 al 21 maggio al prezzo di 249,99 euro.

Realme 9

250,00
7.6

Design e materiali

7.5/10

Prestazioni

6.5/10

Batteria

9.0/10

Display

8.0/10

Prezzo

7.0/10

Pro

  • Ottima autonomia
  • Bel display

Contro

  • Prezzo un po' alto per le specifiche
Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.