WhatsApp-arrivo-ufficiale-reazioni-ai-messaggi

Le novità in casa WhatsApp si rincorrono di settimana in settimana. Dopo l’aggiornamento che ha riguardato l’evoluzione delle videochiamate e dopo l’upgrade – molto apprezzato dal pubblico – che ha introdotto le reaction per i messaggi, gli sviluppatori tornano ad occuparsi di note vocali.

 

WhatsApp, le note audio in forma testuale arrivano su iPhone e Android

I tecnici di WhatsApp sono sempre più interessati allo sviluppo e all’evoluzione delle note audio. Tutti coloro che sono iscritti sulla piattaforma di messaggistica istantanea a breve potranno beneficiare della trascrizione testuale per le registrazioni vocali. In pratica, gli utenti avranno la possibilità di “leggere” le note vocali in forma scritta.

L’aggiornamento della piattaforma di messaggistica sarà possibile grazie allo sviluppo di un apposito algoritmo avanzato. Sarà proprio questo algoritmo a trasformare in testo il contenuto di una nota multimediale. L’algoritmo pensato dagli sviluppatori di WhatsApp dovrebbe essere disponibile in tutte le lingue attualmente compatibili con il servizio di messaggistica.

Lo sviluppo di questo upgrade dovrebbe essere speculare ad un percorso già intrapreso per riproduzione accelerata delle registrazioni vocali. L’upgrade sarà prima testato per le versioni beta del servizio e poi arriverà sulle versioni definitive.

Così come per altri aggiornamenti che si sono avvicendati sino a questo momento su WhatsApp, anche questa novità sarà presente a breve sia sugli smartphone Android di recente produzione che gli iPhone. In base alle tendenze degli sviluppatori, l’upgrade potrebbe arrivare in un primo momento su iPhone e poi, a stretto giro, anche sui dispositivi mobili con sistema operativo Android.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.