McDonald's: dopo anni cambia tutto, in arrivo una funzione rivoluzionaria

La pandemia ha segnato il mondo per sempre, arrivando addirittura a colpire l’imbattibile catena di ristoranti di fast food di origine statunitense McDonald’s. Dalle quarantene prolungate, il virus incombente e il pericolo di infettarsi, ognuno ne è uscito in maniera differente. Vi è chi, a causa della crisi, è stato costretto a chiudere le proprie attività, e chi invece di questa ne ha fatto tesoro.

McDonald’s: cosa cambierà col nuovo servizio?

Se prima per ordinare era obbligatorio fare la fila, ora l’entrata della tecnologia ha reso tutto più rapido e semplice. Difatti grazie ai chioschi intelligenti è possibile scegliere cosa mangiare, pagare con la carta di credito e ricevere direttamente il servizio al tavolo. Tutto questo adesso lo si può fare anche su smartphone grazie al nuovo servizio Mobile Order and Pay (un po’ come Glovo insomma).

Cosa permette di fare? Questo è attivo in oltre 530 ristoranti in Italia e permette a chiunque di ordinare dal proprio cellulare ciò che si vuole mangiare. Si può scegliere il pagamento con carta di credito o con altri metodi di pagamento elettronici, oppure è possibile andare in cassa per saldare in contanti. Insomma, basta sedersi e prendere lo smartphone, dopodiché si indica il numero del tavolo dove si è seduti e dopo pochi minuti si riceve il proprio vassoio.

Ma non finisce qui! Perché ora grazie a tale servizio si ha la possibilità di ritirare il cibo già imbustato in modalità take away, ma anche riceverlo direttamente nel parcheggio. L’app nei primi tre mesi del 2022 è stata la più scaricata nella categoria Food&Drink e ha raggiunto i 3,5 milioni di utenti attivi al mese.

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.