whatsapp-impegna-suoi-utenti-arrivano-reazioni-android-ios

Le reazioni ai messaggi di WhatsApp hanno iniziato a mostrarsi per un numero più ampio di utenti sul canale stabile dopo alcune settimane di beta test, tuttavia la selezione delle emoji è ora limitata a sei.

Il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha annunciato che le nuove reazioni emoji sono ora disponibili su dispositivi Android e iOS in un post di Facebook. Tuttavia, a causa della distribuzione ritardata, la nuova funzionalità potrebbe non essere disponibile per tutti contemporaneamente.

WhatsApp, l’aggiornamento è disponibile per più persone

Supponendo che tu abbia abilitato le reazioni emoji, ora dovresti essere in grado di vedere sei emoji distinti quando premi a lungo un messaggio, come puoi con molte delle migliori applicazioni di messaggistica. Pollice in su, cuore rosso, volto sorridente, volto stupito, volto in lacrime e gesto della mano in preghiera sono tra le emoji che simboleggiano le reazioni frequenti.

Ciò significa che non dovrai inserire la tua risposta a un messaggio nella sua interezza, che tende a riempire una chat di testo che potrebbe essere sostituito da semplici emoticon. Mentre la selezione di emoji di WhatsApp è attualmente limitata rispetto ai cataloghi più grandi di Telegram o Facebook Messenger, WhatsApp ha promesso di introdurre ‘una scelta ancora più ampia di espressioni in futuro’. Anche il supporto per più tonalità della pelle è in lavorazione.

A parte le reazioni ai messaggi, il servizio di proprietà di Meta ora consente a tutti di inviare file di dimensioni fino a 2 GB contemporaneamente, un aumento rispetto al massimo precedente di 100 MB. In un post sul blog, WhatsApp ha affermato che l’ultimo adeguamento ‘sarà vantaggioso per la collaborazione tra piccole imprese e gruppi scolastici’. Tuttavia, è utile anche per gli utenti che condividono regolarmente file video di grandi dimensioni tramite l’app.

Un’altra caratteristica essenziale e molto richiesta è la possibilità di aggiungere fino a 512 persone a una chat di gruppo, ora disponibile per tutti gli utenti di WhatsApp. L’aumento è doppio rispetto al limite precedente. Tutte queste funzionalità, insieme alla nuova pagina Community, sono state svelate per la prima volta il mese scorso, suggerendo lo sforzo di WhatsApp per competere con Telegram e Slack.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.