YouTube GOYouTube GO, la piattaforma lanciata da Google nell’ormai lontano 2016, è giunta al suo termine. Il colosso ha già annunciato la data entro la quale non sarà più possibile sfruttare l’applicazione. La versione Lite di una delle app più utilizzate per la condivisione e visualizzazione dei video non potrà essere utilizzata dagli iscritti.

Stop a YouTube GO: da agosto diremo addio alla piattaforma!

 

A causa dello scarso coinvolgimento degli utenti e, quindi, del poco successo ottenuto nel corso di questi ultimi anni, YouTube GO sembra pronta a chiudere i battenti. Google ha annunciato ai suoi utenti di voler sospendere il servizio a partire dal mese di agosto.

La piattaforma, realizzata al fine di garantire l’utilizzo del servizio anche agli utenti con dispositivi di fascia medio-bassa o con a disposizione soltanto connessioni poco veloci, non ha ricevuto il consenso immaginato dal colosso di Mountain View. L’azienda, quindi, invita tutti a far ricorso all’applicazione principale così da avere anche la possibilità di sfruttare un maggior numero di funzionalità.

YouTube Go, infatti, a differenza di YouTube, non permetteva agli iscritti di commentare o interagire con i contenuti visualizzati né di condividere in rete i propri video.

La mancanza di tali funzionalità e il conseguente miglioramento dell’app principale sembrano aver indotto Google a prendere una decisione che non avrà ripensamenti. Da agosto, dunque, non sarà possibile accedere all’app. In casa Mountain View in futuro scelte del genere potrebbero diventare sempre più frequenti. Le versioni lite di altre app potrebbero essere eliminate perché diventate ormai inutili.

 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.