WhatsApp: la versione beta nasconde le grandi novità del prossimo aggiornamento

Quotidianamente gli utenti che utilizzano WhatsApp possono aspettarsi delle novità in arrivo soprattutto per quanto riguarda l’interfaccia. Alcune modifiche sono state già apportate tempo addietro, modificando quella che era lì conica piattaforma di messaggistica che ad oggi risulta la più famosa al mondo.

Le novità però, si sa, sono all’ordine del giorno e gli sviluppatori di certo non indugiano nel proporle. WhatsApp sta per migliorarsi ancora una volta con un nuovo aggiornamento molto atteso. Più nel dettaglio, secondo quelle che sono le informazioni reperite attraverso la rete, si starebbe parlando del Companion di chat.

Ma cosa significa? Questa parola, comparsa proprio nella versione beta di WhatsApp ultimamente sta a significare che l’aggiornamento introdotto qualche tempo fa comincerà a funzionare su tutti i dispositivi per portare la possibilità di connettersi da più dispositivi con lo stesso account.

 

WhatsApp companion: sarà possibile collegarsi da quattro dispositivi in simultanea e senza disconnettersi

Se ne parlo già diverso tempo fa, con la possibilità che fu limitata ai soli utenti che cominciarono a servirsi della versione beta di WhatsApp.

Sembra però che a breve tutti potranno focalizzarsi su questa grande opportunità, ovvero quella di utilizzare un solo account WhatsApp su più dispositivi, per la precisione ben quattro. State tranquilli, non bisognerà assolutamente disconnettere il proprio account dal dispositivo principale, cosa imprescindibile fino ad oggi. Potrete infatti utilizzare il vostro account WhatsApp su un dispositivo associato, sfruttando quella che è la dicitura che al momento appare solo sulla versione web recitando “Companion Device“. A breve ci saranno novità sull’effettivo rilascio.