WhatsApp: un aggiornamento privacy ha sconvolto l'app, ecco perchè

Quando si parla di rischi su WhatsApp il riferimento in maniera questa esclusiva va alle conversazioni. Non tutti sanno che la piattaforma per la comunicazione istantanea ha anche una serie di minacce parallele, a partire da esempio dalla foto profilo. 

 

WhatsApp, la foto profilo e tutti i rischi annessi per gli utenti

Da alcune settimane a questa parte, gli hacker della rete hanno sfruttato la massimo le potenzialità di WhatsApp e le sue regole ancora oggi molto permissive sul versante della condivisione delle immagini.

E’ oramai noto, non solo ai malintenzionati ma anche a gran parte del pubblico, come a differenza di altre piattaforme di messaggistica istantanea o social, tutti coloro che sono attivi su WhatsApp hanno la possibilità di visualizzare (anche a schermo intero) le immagini di copertina di potenziali sconosciuti. Da qui anche la possibilità di effettuare alcuni screenshot di queste immagini.

Laddove hacker e malintenzionati dovessero entrare in possesso delle foto profilo di utenti random, il rischio per questi ultimi di essere protagonisti loro malgrado di furti d’identità sarebbe elevatissimo. Anche la diffusione dei profili fake in chat, mai così alta, si spiega proprio attraverso tale dinamica.

Gli utenti che vogliono evitare ogni genere di pericolo su WhatsApp devono quindi provvedere con la cancellazione dell’immagine. In alternativa, gli iscritti alla chat, attraverso il menù Impostazioni, possono decidere di condividere l’immagine con i soli contatti nella rubrica dello smartphone. Questo sistema rappresenta una mediazione tra il desiderio di condivisione della foto e la tutela della propria sicurezza.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.