toyota

Toyota ha in mente dei progetti per il futuro incredibili. Lexus, il suo marchio di lusso, ha lanciato anche in Italia la sua prima vettura concepita per essere tutta elettrica.

 

La novità principale per il 2022 è Lexus RZ 450e, un SUV decisamente atipico nel design, grazie al posteriore spiovente che riporta la mente ad una vettura sportiva ma con ruote grandi ed un’altezza da terra del corpo più sopraelevato.

Lunghezza 4,80 e larghezza un metro e 90. I motori sono due, uno per asse, e sono posti un telaio dal passo pari a 2,85 metri dove è installata la batteria agli ioni di litio, composta da ben 96 celle con una potenza massima di 71,4 kW. L’autonomia stimata è di circa 400 km.

 

Il motore anteriore ha una potenza di 150 kW, quello posteriore invece di 80 kW. La potenza totale? 230 kW, pari a 313 CV. La coppia complessiva è di 435 Nm. La trazione è integrale e si adatta in automatico alle condizioni di guida. Lexus dà la sicurezza agli utenti per la RX 450e di raggiungere una velocità massima di ben 160 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h è limitata ad appena 5,6 secondi.

 

 

Toyota: gli interni dell’auto del futuro targata Lexus

 

Gli interni sono minimal e sofisticati. Il posto di guida, per via della sua strumentazione raccolta, ricorda quella di un jet, soprattutto se scegliamo la versione con sistema sterzante One Motion Grip.

Il volante è “a farfalla” ed è una delle più grandi differenze rispetto alle altre auto, con un controllo più preciso e una risposta velocissima. Inoltre, ci sarà un’oscillazione ridotta all’osso su strade sconnesse con tanto di correzione automatica in caso di venti trasversali violenti.

 

Lo sforzo nella sterzata è minimo, la rotazione è di soli 150 gradi della “cloche” e non ci sarà la necessità di incrociare le braccia o effettuare manovre aggiuntive.

L’auto è già prenotabile, con le prime consegne previste per la fine del 2022. In Italia è prenotabile su lexus.it facendo un acconto di 300 euro sul prezzo finale. Inoltre, si potrà prenotare la vettura senza vincoli e avere una card di ricarica con 1.000 euro di credito da poter utilizzare in tutte le stazioni di ricarica pubblica.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.