Telegram a sorpresa supera WhatsApp con un aggiornamento senza precedenti

WhatsApp è la migliore applicazione di messaggistica istantanea per numeri, ma Telegram ormai sta quasi per arrivare. Il noto colosso di messaggistica istantanea accorcia pian piano le distanze ogni volta sempre di più con i nuovi aggiornamenti. Tutto ciò è accaduto anche questa volta con un update che modifica funzionalità già viste ma soprattutto introducendone delle altre.

 

Telegram: con questo nuovo aggiornamento vengono modificati tutti questi aspetti

Ora puoi trasformare qualsiasi suono in un tono di notifica, creando avvisi personalizzati dalla tua musica preferita o persino dai tuoi meme (e miao). Tocca un breve file audio o un messaggio vocale in chat per aggiungerlo istantaneamente alla tua lista di suoni di notifica, che potrai assegnare a qualsiasi chat.

I toni di Telegram sono multipiattaforma e completamente gratuiti – come dovrebbero essere.

Per anni, gli utenti di Telegram sono stati in grado di silenziare temporaneamente le chat per prendersi una pausa dalle notifiche, ad esempio per 8 ore o 2 giorni. Ora è anche possibile mettere in pausa le notifiche per una durata specifica, come la durata di un pisolino pomeridiano o di una vacanza prolungata. Ogni chat ha un menu semplificato per modificare gli avvisi – scegli Disattiva suonoper ricevere le notifiche silenziosamente, o una delle opzioni Silenzia per disattivare completamente le notifiche.

L’Autoeliminazione può essere attivata in qualsiasi chat per rendere una conversazione più riservata o meno ingombrante. Ora servono meno tocchi per attivarla e supporta impostazioni flessibili del timer – come 2 giorni, 3 settimane, 4 mesi e altro.

Telegram è stata la prima app a rendere le risposte facili ed immediate da navigare (2015). Scorri il dito verso sinistra su qualsiasi messaggio per rispondere. La tua risposta includerà una piccola anteprima che puoi toccare per saltare istantaneamente al messaggio originale.

Queste stesse anteprime di risposta sono ora incluse quando vengono inoltrati i messaggi in altre chat, in modo che tutti possano vedere il contesto completo delle vostre battute.