Il colosso sud coreano Samsung, come ben sappiamo, non è attivo solamente nel settore degli smartphone, ma anche una propria divisione specializzata nella produzione di componenti hardware.

Con componenti hardware intendiamo processori e sensori fotografici. Proprio su quest’ultimo aspetto vogliamo focalizzarci oggi. Il colosso infatti starebbe lavorando su una fotocamera da 200 megapixel. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Samsung lavora ad una fotocamera da 200 megapixel

Nelle ultime ore sono arrivate voci che parlano di un sensore Samsung di 200 megapixel su cui starebbe lavorando il colosso. Il componente arriverà commercialmente con il nome di ISOCELL HP3 e sarà in grado di scattare alla portentosa risoluzione di 200 megapixel.

Il sensore dovrebbe avere una superficie da 1/1,22″ ma ancora non è noto se userà delle tecnologie di interpolazione per accrescere digitalmente la sua risoluzione di scatto. Al momento non è noto su quale smartphone farà il suo debutto, ma è lecito attendersi il suo arrivo sui nuovi pieghevoli Samsung, i Galaxy Z Fold 4 e Z Flip 4 che dovrebbero arrivare la prossima estate.

Non possiamo escludere che stia lavorando al sensore del prossimo Galaxy Ultra, famoso tra la gamma per avere un comparto fotografico superiore ai propri fratelli. Per scoprirlo non ci resta che attendere ancora qualche settimana, sicuramente torneremo ad aggiornarvi sulla situazione.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.