Il colosso Google ha recentemente dato il via al rilascio delle nuove patch di sicurezza per i suoi smartphone Pixel, in questo caso aggiornate appunto al mese di maggio 2022.

Le nuove patch di sicurezza di maggio sono disponibili tramite OTA e factory image per gli smartphone del gigante di Mountain View supportati, vale a dire per Google Pixel 3a, Google Pixel 3a XL, Google Pixel 4, Google Pixel 4 XL, Google Pixel 4a, Google Pixel 4a 5G, Google Pixel 5, Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro. Scopriamo insieme le novità.

 

Google ha rilasciato per i Pixel le patch di maggio 2022

Tra le novità degne di nota, fra i tanti miglioramenti della stabilità e delle prestazioni e le nuove patch di sicurezza, dobbiamo citare l’introduzione di alcuni specifici fix volti a migliorare alcune parti di sistema. La prima novità riguarda il display, a cui è stato rilasciato un fix che impedisca al display di accendersi da solo, senza l’interazione dell’utente.

Dal lato sensori, sono stati implementati dei miglioramenti per il feedback tattile in determinate condizioni e casi d’uso. Ultima novità riguarda l’interfaccia, il fix rilasciato impedirebbe il crash anomalo del programma di avvio dopo il riavvio del dispositivo, in determinate condizioni.

Le nuove patch di sicurezza di maggio sono disponibili via OTA e sotto forma di factory image per gli smartphone del gigante di Mountain View supportati, ovvero per tutti i modelli citati in precedenza. State tranquilli nel caso in cui non vi fosse ancora arrivata la notifica del nuovo aggiornamento sul vostro smartphone Pixel perché nelle prossime ore o al massimo entro un paio di giorni l’update raggiungerà tutti i dispositivi compatibili.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.