Il mese di maggio viene inaugurato da un nuovo aggiornamento di WhatsApp Beta per Android che porta la versione dell’applicazione alla 2.22.10.14 e nasconde i lavori in corso su una piccola novità in tema di sicurezza.

Stiamo parlando di una novità a cui il team di sviluppo della popolare applicazioni di messaggistica lavora già da tempo. Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

 

WhatsApp: nella Beta scovata una nuova funzione sulla sicurezza

Oltre ai grandi preparativi per portare le Community all’interno di WhatsApp, il team di sviluppo dell’applicazione sta continuando a lavorare su svariate funzionalità per migliorare l’esperienza e le possibilità a disposizione degli utenti.

WhatsApp mette al centro del proprio progetto il tema della sicurezza, e la novità nascosta nell’aggiornamento 2.22.10.14 di WhatsApp Beta appartiene proprio a questa sfera: essa riguarda, infatti, gli indicatori per la crittografia end-to-end, che il team di sviluppo sta lavorando per inserire nel footer, comunemente conosciuta come la parte bassa, delle pagine relative alle “liste” di chiamate, stati e chat.

Mentre con la versione 2.22.8.7 di WhatsApp Beta per Android abbiamo avuto l’occasione di vedere il nuovo footer contenente un indicatore per la crittografia end-to-end all’interno della cronologia delle chiamate, la nuova versione 2.22.10.14 nasconde riferimenti che lo stesso footer sarà presente anche all’interno della schermata delle chat. A questo punto non ci resta che attendere per scoprire quando sarà rilasciata la versione stabile.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.