rimuovere-informazioni-personali-da-Google

Google ora consente alle persone di rimuovere le proprie informazioni di contatto personali (numeri di telefono, indirizzi fisici e indirizzi e-mail) dai risultati di ricerca. Il gigante della ricerca di proprietà di Alphabet ha dichiarato mercoledì che sta apportando la modifica per proteggere gli utenti da “contatti diretti indesiderati o persino danni fisici“.

Google ha affermato di aver precedentemente consentito alle persone di richiedere la rimozione di alcuni tipi di informazioni, ma che la nuova politica rappresenta un tentativo più ampio di aiutare a proteggere i dati personali degli utenti. Prima della nuova politica, le persone potevano chiedere la rimozione di informazioni più specifiche, come i numeri di conto bancario o di carta di credito.

La Federal Trade Commission ha riferito che l’anno scorso i consumatori hanno perso 5,8 miliardi di dollari a causa dei truffatori, un balzo del 70% rispetto all’anno precedente. Gran parte di questa frode viene perpetrata attraverso truffe online, nonché tramite sollecitazioni telefoniche e furto di identità.

L’internet è in continua evoluzione, con le informazioni che spuntano in luoghi inaspettati e vengono utilizzate in modi nuovi, quindi anche le nostre politiche e protezioni devono evolversi“, ha affermato Michelle Chang, responsabile delle politiche globali per la ricerca presso Google in un post sul blog sulla nuova politica.

Google ha osservato che la rimozione delle informazioni può anche proteggere le persone dal doxxing, ovvero quando informazioni personali come e-mail o indirizzi vengono condivise pubblicamente con intenzioni dannose, ad esempio per incoraggiare molestie online.

La società ha affermato di aver recentemente implementato una nuova politica che consente agli adolescenti e ai bambini di età inferiore ai 18 anni o ai loro genitori o tutori di richiedere a Google di rimuovere le loro immagini dai risultati di ricerca.

Come rimuovere le informazioni personali dalle ricerche su Google

Visita il sito di Google per avviare il processo. La pagina ti chiederà di fornire gli indirizzi dei siti web che includono le informazioni che desideri rimuovere dai risultati di ricerca.

Google afferma che riceverai una risposta automatica a conferma di aver ricevuto la tua richiesta. Successivamente, la piattaforma di ricerca esaminerà la richiesta e potrebbe richiedere ulteriori informazioni.

Successivamente, Google ti farà sapere se interviene. Ad esempio, potrebbe rimuovere gli indirizzi dei siti da tutte le query di ricerca o rimuoverli da query specifiche che includono il tuo nome o altri dati personali.

FONTEthestar
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it