WhatsApp: invisibili con un trucco speciale, ecco come passare inosservati

L’infedeltà è legata sempre di più alle chat di messaggistica istantanea sul web. La quotidianità di questi ultimi mesi ci racconta come gli episodi di tradimenti in un rapporto di coppia sono vincolati in maniera imprescindibile alle conversazioni di WhatsApp. Tante persone, a questo proposito, si affidano proprio alla piattaforma di messaggistica per verificare la fedeltà o meno del proprio partner.

 

WhatsApp, il nuovo trucco per scoprire l’infedeltà del partner

Gli utenti che desiderano scoprire eventuali tradimenti del proprio lui o della propria lei hanno diverse soluzioni. Tra queste, la lettura dei messaggi direttamente sull’account WhatsApp del partner è senza dubbio la più semplice.

Coloro che si impegnano a leggere i messaggi del partner sullo smartphone altrui potrebbero certamente avere risultati a sostegno o a smentita delle proprie tesi. Tuttavia, questi risultati non sempre sarebbero affidabile. C’è da sottolineare, infatti, che chi ha qualcosa da nascondere, di solito tende ad eliminare in breve tempo ogni genere di contenuto sospetto.

Il secondo metodo previsto per gli utenti è quindi più efficace. Questa soluzione sfrutta tutte le caratteristiche di una piattaforma come WhatsApp Web. 

Attraverso il servizio desktop della chat, gli utenti possono effettuare una copia delle conversazioni dello smartphone su un pc. La sincronizzazione dei messaggi da dispositivi mobile a fisso avviene attraverso l’apposita funzione nel menù Impostazioni della chat.

Sulla base di questa funzionalità, agli utenti sarà necessario avere il possesso dello smartphone del partner (anche per pochi secondi) ed un pc a portata di mano. La sincronizzazione farà il resto. Le conversazioni inoltre saranno anche aggiornate in tempo reale.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.