PayPal: una nuova e-mail mette nei guai tutti e ruba soldi dai conti

Nel corso di queste ultime settimane le truffe in rete si sono moltiplicate. Tanti clienti delle principali banche italiane hanno perso i loro risparmi a causa di tentativi di phishing messi in atto da malintenzionati del web. Gli italiani sono a rischio anche con i metodi di pagamento online, tra cui PayPal. 

 

PayPal, le truffe che portano ad una perdita dei propri risparmi

PayPay si è accreditato nel corso di questi mesi come il principale strumento per gli acquisti online. Gli utenti italiani sfruttano sempre di più le possibilità di questa tecnologia per effettuare acquisti online.

Le truffe dei malintenzionati non si fermano dinanzi alle funzioni di sicurezza messe in atto da PayPay. Il rischio per i clienti arriva ancora una volta dai tentativi di phishing. Anche gli utenti di PayPal sono intercettati da una serie di mail, in cui si paventano eventuali accrediti sul conto virtuale.

I clienti della piattaforma sono quindi indirizzate a cliccare su un link. Una volta cliccato sul link, gli utenti non ricevono ovviamente alcun genere di accredito, ma bensì mettono a rischio i loro risparmi personali.

Come per le truffe degli istituti bancari, anche in questo caso gli hacker puntano al possesso delle credenziali dei conti PayPal. La condivisone dei dati d’accesso al conto virtuale potrebbero portare alla perdita dei risparmi presenti sui conti correnti e anche sulle carte di credito associate al conto virtuale.

Attraverso questi tentativi di truffa già molte persone in passato hanno perso gran parte dei loro risparmi in rete.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.