WhatsApp: la polizia di Stato segnala una nuova truffa clamorosa che ruba gli account

Importanti cambiamenti sono attesi nelle prossime settimane su WhatsApp. La piattaforma di messaggistica istantanea rappresenta, oramai da tempo, un punto di riferimento nel settore della comunicazione online. Gli avversari di WhatsApp, tuttavia, non mancano e sono molto agguerriti.

 

WhatsApp, il prossimo upgrade per le videochiamate nel 2022

Se Telegram e Signal rappresentano gli avversari più diretti di WhatsApp sul fronte della messaggistica istantanea, la piattaforma deve anche guardarsi le spalle da altri competitors come ZOOM, Microsoft Teams e Google Meet. Questi servizi hanno accreditato il loro nome negli ultimi mesi, quando anche a causa dell’emergenza Covid, il mondo ha conosciuto la necessità delle riunioni a distanza. 

Milioni di utenti si sono affidati proprio a ZOOM, Microsoft Teams e Google Meet per dar vita alle loro attività quotidiane di riunioni a distanza, tra smart working e didattica da remoto.  Considerata l’importanza strategica delle riunioni a distanza, anche gli sviluppatori di WhatsApp stanno pensando a simile funzione, con un progetto di upgrade già ben avviato.

In base alle ultime indiscrezioni WhatsApp sta pensando a nuovi assetti per le sue sue videochiamate su Android e su iPhone. Un’anteprima di aggiornamento potrebbe però arrivare su WhatsApp Web, il servizio desktop della chat. Proprio sul servizio desktop, gli utenti potrebbero presto effettuare videochiamate con un numero maggiore di partecipanti e condividere allo stesso tempo spazi di lavoro e documenti.

L’aggiornamento delle videochiamate servire alla chat per accreditare ancor di più la sua popolarità a discapito di altri servizi come Telegram e Signal. Per le tempistiche, novità potrebbero arrivare già tra fine primavera ed inizio estate.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.