squid game

In tantissimi hanno potuto ammirare su Netflix la serie TV coreana Squid Game, la quale ha raggiunto un successo che davvero nessuno si aspettava. I fan di tutto il mondo sono in attesa di due importanti ritorni che sono stati in forse per tantissimi mesi, ma ora abbiamo la conferma: Gi-hun (Lee Jung-jae), e Front-Man (Lee Byung-hun) ritorneranno sulla scena, è ufficiale.

La conferma è arrivata direttamente da Hwang Dong-hyuk, il creatore della serie, dopo che le voci su un possibile non ritorno circolavano ormai da mesi. Quindi, il vincitore dei giochi nella prima parte e l’uomo mascherato che li conduce, ritorneranno sicuramente. Per altri ritorni, non si sa ancora nulla a riguardo.

 

Squid Game 2: ecco cosa scopriremo nella seconda stagione

In Squid Game 2 avremo anche la possibilità di conoscere meglio il Front-Man e capire di più sulla vita che aveva prima di entrare a far parte dell’organizzazione, insieme poi alle vicissitudini capitate dopo l’uccisione per sua mano del fratello. Per ora, sappiamo solo che è stato uno dei vincitori del gioco in passato per poi unirsi all’organizzazione, sulla quale non si sa praticamente ancora nulla. Inoltre, il Front-Man godrà anche di un’importanza superiore nella seconda parte rispetto che nella prima.

La data di inizio delle riprese non è stata ancora stabilità, ma pare che si stia lavorando ad un nuovo progetto “provvisorio” dal titolo Killing Old People Club, basato su un romanzo di Umberto Eco. Il suddetto verrà reso disponibile a breve su Netflix e si dice che sarà ancora più sanguinoso rispetto a Squid Game, ma non sono trapelati altri dettagli.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.