Google ha recentemente aggiornato la sua piattaforma per consentire agli utenti Android di eliminare definitivamente gli ultimi 15 minuti della cronologia in pochi semplici click. Sebbene la modalità di navigazione in incognito del tuo browser sia la migliore per ottenere con rapidità una modalità di navigazione privata, questa funzione è un’ottima alternativa.

L’eliminazione della cronologia delle ricerche effettuate negli ultimi 15 minuti con questo metodo verrà eliminata in modo diverso. Non verranno eliminate solo le ricerche dalla cronologia dell’app, ma anche tutti i dati raccolti da Google. Ricorda: apri l’app Ricerca. L’apertura del widget Ricerca Google non mostrerà i pulsanti corretti, è necessario aprire l’app. Tocca la tua immagine del profilo in alto a destra per aprire il menu. Seleziona Elimina ultimi 15 minuti.

Google: eliminare ultimi 15 minuti di cronologia per Android con una nuova funzione

Dopo aver eliminato la cronologia, vedrai una finestra pop-up che conferma l’eliminazione. L’eliminazione richiede del tempo, quindi non preoccuparti se le tue ricerche non scompaiono immediatamente. Ricorda: l’eliminazione è permanente. Una volta eliminati, gli ultimi 15 minuti della cronologia delle ricerche non torneranno più indietro. Assicurati di aver salvato tutte le pagine importanti o le nuove password di cui potresti aver bisogno in futuro.

Se non hai superato il limite di 15 minuti, puoi comunque eliminare manualmente la cronologia di navigazione. Basta toccare a lungo su una ricerca e selezionare l’opzione Elimina quando appare. Sebbene Chrome per desktop non disponga di un’opzione per eliminare gli ultimi 15 minuti di ricerca, qualsiasi richiesta effettuata sul telefono avverrà su ogni dispositivo sincronizzato con il tuo account.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.