PayPal e la truffa che porta via migliaia di euro alle persone in poco tempo

Il servizio PayPal risulta uno dei più sicuri al mondo, oltre che uno di quelli che fornisce più garanzie. Nel momento in cui l’utente dovesse subire una truffa, il colosso si metterebbe subito dalla sua parte cercando di identificare chi ha commesso il reato, restituendo ovviamente l’intera somma alla persona truffata.

Frutto di tutte queste garanzie, il conto PayPal risulta uno dei più sottoscritti in assoluto. Durante gli ultimi giorni però qualcuno avrebbe ricevuto un messaggio molto ambiguo al quale non dovete dare assolutamente credito visto che l’intento è ottenere le vostre credenziali. 

 

PayPal: ecco la mail truffa che tira in mischia anche Bet365, state molto attenti

Il team di sicurezza di PayPal ha notato attività insolite relative al tuo conto PayPal. Questa attività è associata al deposito su bet365.com utilizzando il tuo conto PayPal.

Per ulteriori indagini, il team di sicurezza di PayPal ha dovuto sospendere la tua richiesta per la transazione ed estendere il pagamento con un ritardo di 48 ore.

Se eri il proprietario di questa richiesta di pagamento, non fare nulla e ignora questo messaggio.

PayPal autorizzerà automaticamente la transazione dopo 48 ore, quindi non dovresti preoccuparti.

In caso contrario, se non hai effettuato questo trasferimento, segui i passaggi seguenti per annullare la transazione e richiedere immediatamente il rimborso.

PayPal ti richiederà di verificare la tua identità per garantire che tu abbia bisogno del rimborso del denaro e non di qualcun altro.

Si prega di completare la richiesta di rimborso facendo clic sul collegamento sottostante.

Accedi al tuo conto PayPal