Il nuovo Apple iPhone SE 2022 è stato lanciato lo scorso mese di marzo 2022 e purtroppo per l’azienda, non è stato uno smartphone che ha scaldato gli animi, né in positivo né in negativo.

La prima risposta del mercato infatti, è stata tiepida ad esser generosi, con vendite basse e Apple già costretta a dimezzare le sue stime. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Apple iPhone SE 2022 non vende come ipotizzato inizialmente

JP Morgan, in una nota il cui contenuto è stato visionato da AppleInsider, ha deciso di rivedere al ribasso le previsioni sugli utili di Apple. Intendiamoci, non si tratta di un ridimensionamento drastico, ma di un taglio modesto alle stime di crescita per i ricavi legati ad iPhone e Servizi, e a condizionare questa revisione sono soprattutto le prestazioni sotto le aspettative di iPhone SE 2022.

Le cifre fornite dall’analista Samik Chatterjee di JP Morgan non sono così distanti dalle valutazioni precedenti. Ma un calo c’è: e quindi se prima le spedizioni previste per gli iPhone nel 2022 erano pari a 250 milioni, ora sono state ribassate a 245 milioni. Contestualmente, la crescita dei ricavi connessi ai servizi potrebbe rallentare ed essere limitata ad una forbice tra il 15 e il 20%.

La valutazione di JP Morgan comunque indica ancora in Apple una realtà assolutamente solida, capace di offrire prestazioni resilienti grazie all’aumento della quota di mercato, e nonostante i venti avversi di un settore per cui è atteso un calo della domanda generale.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.