OnePlus, OnePlus Fold, OPPO, Find N, smartphone pieghevole, foldable

Il 2022 sarà caratterizzato dagli smartphone pieghevoli e tutti i principali brand realizzeranno almeno un modello foldable. Tra questi ci sarà anche OnePlus che pare stia lavorando allo sviluppo del primo device appartenente a questa categoria.

Tuttavia, il lavoro di sviluppo da parte del team non sarà molto difficile come ci si può aspettare. Infatti, il report di Pricebaba, basato sulle indiscrezioni del noto Yogesh Brar, indica che verranno sfruttate le sinergie interne con OPPO.

Questo significa che il futuro OnePlus Fold potrebbe assomigliare molto a OPPO Find N. I due smartphone pieghevoli potrebbero condividere gran parte della scheda tecnica ed essere quindi molto simili nelle forme e nella dotazione hardware.

 

OnePlus Fold sarà il primo device pieghevole del brand ma gli esperti si aspettano che non sarà un device del tutto inedito

Ricordiamo che al momento non ci sono conferme da parte delle due aziende, ma gli addetti ai lavori sembrano essere convinti di questa possibilità. Se questo dovesse essere confermato, possiamo aspettarci che il device OnePlus sarà caratterizzato da due display.

Il display interno sarà AMOLED LTPO da 7.1 pollici e il pannello avrà una risoluzione di 1792 x 1920 pixel e un valore di refresh rate a 120Hz. Quello esterno invece sarà un AMOLED da 5.49 pollici protetto da Gorilla Glass Victus

Il processore scelto su OPPO Find N è il Qualcomm Snapdragon 888 mentre la variante ONePlus potrebbe adottare un SoC aggiornato. Il comparto fotografico potrebbe essere composto da una fotocamera frontale da 32MP mentre quella posteriore sarà tripla in configurazione 50+13+16MP per la principale, teleobiettivo e ultra wide.

La batteria da 4.500mAh supporterà la ricarica rapida a 33W, la ricarica wireless a 15W e la reverse charge a 10W. Non mancherà il sensore di impronte digitali e il supporto ad Android 12. Purtroppo al momento non è chiaro quando il primo pieghevole di OnePlus potrebbe fare il proprio debutto ma ci aspettiamo novità nel corso delle prossime settimane.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger