elon musk

Nuova fabbrica in Texas inaugurata da Elon Musk di recente: il numero uno di Tesla ha aperto la sua nuova zona di produzione dopo la Gigafactory tedesca in uno stabilimento molto importante, il quale gli consentirà di espandere il suo raggio d’azione. Le nuove celle 4680 saranno costruire in questa nuova fabbrica e saranno sviluppate apposta per le sue auto elettriche. Cyber Rodeo, l’evento targato Tesla, è stato molto interessante e si è parlato di alcuni argomenti che hanno dato degli  spunti sui progetti futuri dell’azienda.

 

Elon Musk e Tesla: pronta la rivoluzione nel mercato dei taxi

“Ci sarà un robotaxi dedicato che avrà un aspetto piuttosto futuristico”Queste sono state le parole pronunciate da Elon Musk durante l’evento. Ciò fa pensare che ci sarà un veicolo dedicato da poter sfruttare in futuro come un taxi a guida autonoma. Dettagli forniti? Pochissimi, ma già così il progetto risulta particolarmente intrigante. Inoltre, non sono stati forniti neanche dei dettagli temporali, ma sappiamo che la nuova invenzione di casa Tesla è già in fase di test. Il robotaxi sta per arrivare.

Oltre a questo, Elon Musk è tornato a parlare delle novità che arriveranno nel corso del 2023. Infatti, il CEO ha confermato che il Tesla Cybertruck verrà prodotto entro il prossimo anno insieme al suo Tesla Optimus. La prima apparizione sul palco, durante uno degli eventi di Tesla, è avvenuta con la presenza del capo del design Franz von Holzhausen.

Non sono stati ancora ben delineati i progetti futuri di Tesla, ma ciò che è sicuro è che comunque nell’immediato ci si concentrerà maggiormente sulla nuova Gigafactory in Texas, così da far diventare questo 2022 un anno davvero scintillante.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.