WhatsApp: cosa successe con l'aggiornamento della privacy che fece scappare gli utenti

Tutti coloro che hanno un profilo attivo su WhatsApp devono prestare particolare attenzione alla loro sicurezza. In numerose circostanza, hacker e malintenzionati della rete hanno messo in difficoltà gli iscritti alla chat con veri e propri tentativi di truffa. I pericoli su WhatsApp non derivano soltanto dalle chat, ma anche dalla gestione delle foto profilo. 

 

WhatsApp, la foto profilo e tutti i rischi annessi per gli utenti

Nel corso di queste ultime settimane, i malintenzionati hanno sfruttato al massimo le regole particolarmente permissive di WhatsApp sul fronte della foto profilo. La chat si differenzia da altre piattaforme di messaggistica istantanea così come da altri social. Ad esempio, gli utenti di WhatsApp possono visualizzare a schermo intero la foto profilo di sconosciuti, così come possono anche effettuare da queste una serie di screenshot.

Queste dinamiche hanno esposto gli utenti di WhatsApp ad una serie di pericoli, a partire dai furti d’identità che sono aumentati in maniera esponenziale. Sempre più hacker inoltre si servono delle immagini profilo rubate su WhatsApp per creare dei veri e propri profili fake.

Al fine di evitare ogni genere di problema, gli utenti della piattaforma di messaggistica sono quindi chiamati a procedere con la cancellazione dell’immagine del profilo.

Come principale alternativa, attraverso il menù Impostazioni, gli iscritti alla chat possono anche impostare la visione della foto ai soli contatti nella rubrica dello smartphone. Tale metodo rappresenta una soluzione di compromesso, per la condivisione dell’immagine e per evitare ogni genere di problema per la propria sicurezza.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.