Un nuovo progetto in cantiere che prevede la realizzazione di Processori pensati appositamente per la linea premium Galaxy S di Samsung.

Samsung Galaxy S: Processori costruiti ad hoc

Un nuovo progetto sta prendendo forma in casa Samsung e potrebbe portare una rivoluzione sulla linea degli Smartphone di punta Galaxy S.

Il progetto riguarderebbe la produzione di CPU appositamente pensate e realizzate per la linea Galaxy S.

TM Roh, presidente dell’area Business di Samsung, ha ufficializzato la questione confermando il programma. Ulteriore conferma è poi giunta dal leaker Ice Universe.

Queste CPU realizzate appositamente per gli smartphone Galaxy avrebbero lo scopo di massimizzare le prestazioni, riprendendo l’idea di Google con i processori Tensor progettati per i Pixel 6.

Attualmente la linea Galaxy S in Europa monta i processori Exynos, sempre di Samsung, ma condivisi anche con altre linee di produzione. In altri mercati si è invece optato per la performante soluzione proposta con Snapdragon.

I fan di casa Samsung sono sempre stati divisi su quale CPU potesse essere più performante tra Exynos e Snapdragon.

Tra non molto questo dilemma potrebbe essere risolto, adottando una linea uniforme su tutto il mercato.

Una scelta di questi genere potrebbe portare anche ad una semplificazione della linea di produzione, che non dovrebbe più essere divisa su due fronti tra Exynos e Snapdragon.

Non ci resta che attendere e vedere quali scelte Samsung metterà in campo per rimanere ai vertici del settore Smartphone con la sua linea Premium.

Se questo articolo ti è piaciuto potresti dare un occhiata a: Vivo X Fold si mostra in un video, presentazione l’11 aprile

Mirko Pili
Autore Tecnoandroid con la passione per l'informatica. Ragioniere e perito commerciale mi occupo di Trading e commercio online.