bmw m3 2023

Quando arriverà il prossimo anno, la BMW M3 CS 2023 siederà sopra il modello M3 Competition, eleggermente al di sotto dell’ammiraglia BMW M4 CSL G82.

Dopo l’incredibile successo della precedente generazione F80 M3 CS, è facile entusiasmarsi per i nuovi modelli della serie.

Secondo una fonte affidabile, la BMW M3 CS del 2023 produrrà 540 cavalli, il che la mette appena al di sotto della BMW M4 CSL del 2023.

Inoltre, entrambi i modelli BMW M3 CS e M4 CS del 2023 saranno più leggeri dei modelli Competition. Non ci sono ancora specifiche che parlano del peso, ma l’uso di parti in fibra di carbonio dovrebbe diminuirlo di alcuni chili. Inoltre, in precedenza si è detto che la BMW M3 CS G80 sarà disponibile solo con il sistema a quattro ruote motrici xDrive e utilizzerà solo cambi automatici. Quindi nessun cambio manuale è previsto per i nuovi modelli CS.

Quando sarà disponibile per l’acquisto

Si dice che la BMW M3 CS 2023 inizierà la produzione nella primavera del 2023, quindi subito dopo il debutto della BMW Serie 3 Facelift che inizierà quest’anno. Pertanto, è probabile che erediti alcune delle modifiche introdotte dal modello base della Serie 3.

Per quanto riguarda gli interni, non mancherà il display curvo dell’i4, insieme all’iDrive 8 di ultima generazione. I sedili avvolgenti in fibra di carbonio opzionali della M3 Competition saranno di serie anche sulla BMW M3 CS 2023.

Dal punto di vista dei prezzi, i modelli CS potranno costare intorno gli 80.000 euro.

Gli ultimi modelli CS provenienti dalla Divisione M: F80 M3 CS, F82 M4 CS, M2 CS e M5 CS; sono stati tutti eccezionali. Se ci basiamo su queste auto, la BMW M3 CS potrebbe essere una delle migliori nella storia della BMW.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it