Samsung-Galaxy-S9-addio-stop-supporto-aggiornamenti

Per tutti i possessori gli ormai vecchi top di gamma di casa Samsung, ovvero Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus, è arrivato il momento di dire addio. In queste ore è stata infatti annunciata la fine del supporto agli aggiornamenti firmware per questi smartphone.

 

 

Samsung interrompe il supporto agli aggiornamenti sui Samsung Galaxy S9 e S9 Plus

Il colosso sudcoreano Samsung è uno tra i migliori del settore tech per quanto riguarda gli aggiornamenti del software sui propri dispositivi. Tuttavia, per gli ormai vecchi smartphone è arrivato il momento della fine.

Come già accennato, infatti, l’azienda ha deciso di interrompere definitivamente il supporto agli aggiornamenti del firmware degli smartphone top di gamma dell’anno 2018, ovvero i Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus. Questi ultimi sono stati notevolmente aggiornati nel corso di questi quattro anni e l’abbandono dell’azienda è stato pressoché graduale.

In un primo momento, infatti, Samsung aggiornava ogni mese i device con le ultime patch di sicurezza, ma successivamente ha deciso di aggiornarli ogni tre mesi. Dopo di che, è arrivato l’addio definitivo con la fine del supporto da parte di Samsung. L’ultima versione del software di Big G che hanno ricevuto i Galaxy S9 è Android 10.

Vi ricordiamo che questi top di gamma di casa Samsung potevano vantare all’epoca un design piuttosto ricercato e premium. Il display ha una diagonale di 5.8 pollici sul modello base e 6.2 pollici sul modello Plus. Si tratta in entrambi i casi di pannelli con tecnologia SuperAMOLED con supporto HDR10, l’always-on display e il 3D Touch.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.