Il colosso Realme l’anno scorso ha lanciato il suo primissimo tablet e ora l’azienda sta tornando con un dispositivo di questo genere, ancora più performante, piccolo ed economico.

Stiamo parlando di Realme Pad Mini, un vero fuoriclasse nella sua specie ma di prestazioni sicuramente grandi. Andiamo a scoprire insieme la scheda tecnica ufficiale.

 

Realme Pad Mini: ecco la scheda tecnica ufficiale

Il dispositivo di presenta con un display da 8.7 pollici LCD, processore Unisoc T616 2 x Cortex-A75 CPU cores @ 2 GHz, 6 x Cortex-A55 CPU cores @ 1.8 GHz con GPU Mali-G57 2-core e 3/4 GB di memoria RAM accompagnata da 32/64 GB di memoria interna espandibile fino ad 1 TB con la Micro SD. La fotocamera posteriore dispone di un sensore da 8 megapixel mentre la fotocamera anteriore ospita un sensore da 5 megapixel.

Dal lato connettività troviamo Wi-Fi (2.4 GHz & 5 GHz), Bluetooth 5.0, 4G LTE, GSM: 850/900/1800/1900MHz, WCDMA: Bands 1/5/8, FDD-LTE: B1/3/5/7/8/20/28, TD-LTE: B38/40/41(2496MHz-2690MHz. Dispone di una batteria da 6.400 mAh, un altoparlante stereo e il jack audio da 3.5 mm.

Il tablet Realme Pad Mini è stato messo in vendite nelle Filippine a partire da ieri 5 aprile a un prezzo di 9.990 PH, circa 177 euro, relativi al modello da 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione. Per quanto riguarda il secondo, quello da 4 GB di RAM e 65 GB di memoria interna, non è stato dichiarato alcun prezzo al momento. Allo stesso tempo non è possibile sapere se e quando questo dispositivo sarà disponibile nel nostro mercato.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.