sim rare

Oggi tantissime tipologie di oggetti possono diventare preda dei collezionisti. Di fatto, ci sono varie categorie particolarmente tenute in considerazione da questi ultimi, come monete, banconote, francobolli, sneakers e SIM telefoniche. In questo articolo andremo a parlare di quest’ultima categoria, la quale pare che sta facendo davvero scalpore nel mondo del web per via delle cifre esorbitanti con cui vengono vendute.

 

SIM rare: dettagli da tenere in considerazione se vogliamo che vengano valutate tanto

Caratteristiche da tenere in considerazione se vogliamo vendere le suddette SIM? Diverse, ma sicuramente una di queste (che è anche la più importante) è la sequenza numerica del numero. Infatti, 5 di queste schede telefoniche sono state messe all’asta sul noto sito eBay e pare che coloro che hanno preso parte all’asta sono stati circa 6000 persone. L’intero importo di 14mila euro è stato dato in beneficenza integralmente all’Istituto Nazionale Tumori.

Andando nello specifico, sembra che una SIM della compagnia telefonica TIM sia stata venduta a quasi 9.000 euro. La sua combinazione numerica era 33Y XXXXXXX (il numero è oscurato per ovvi motivi legati alla privacy). Come avete potuto vedere, c’erano ben 7 cifre identiche! Non è affatto usuale.

Non disdegnate per nessun motivo l’idea di controllare (bene) se avete ancora delle SIM vecchie sui vostri scaffali o nei vostri garage dove “parcheggiate” i vostri oggetti antichi. A volte, in quel cumulo di spazzatura di cui state cercando di disfarvi da mesi (o addirittura anni), potrebbe nascondersi un vero e proprio tesoro. Quindi, armatevi di pazienza e incominciate a cercare!

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.