I viaggi prenotati, le app e le piattaforme usate, le abitudini di consumo, il tempo speso online, persino l’inquinamento prodotto, i soldi spesi, o guadagnati, i minuti impiegati a mettere like, a scrollare contenuti, questo e tanto altro: cosa succede in un minuto su Internet.

Le nostre vite frenetiche sono sempre più digitali. Foto, video, messaggi, email, mi piace, swipe, scroll: in 60 secondi su Internet succede di tutto. Ogni minuto ci sono 2,4 milioni le ricerche effettuate su Google. 28,000 milioni di nuovi iscritti su Netflix, più di un milione di scrolling su Facebook, 500 ore di contenuti visti su Youtube, 21 milioni di messaggi inviati, quasi 500,000 app scaricate, circa 600,000 storie condivise su Instagram, 200,000 tweet su Twitter, 2 milioni di swipe su Tinder, quasi 200 milioni di mail inviate, 5,000 download su TikTok, 3 milioni di contenuti creati su Snapchat, circa 1000 dispositivi smart spediti e almeno 1,6 milioni di dollari spesi online.

Quelle elencate poco fa sono solo alcune delle tante attività online che ogni giorno, ogni minuto, avvengono su Internet. Il mondo digitale è ormai un modo a parte con delle sue regole e delle abitudini tutte sue da cui non potremmo mai separarci. Un chip di pochi millimetri quadrati può contenere al suo interno informazioni e dati infiniti. In un solo secondo possiamo raggiungere un amico lontano semplicemente grazie ad un computer, uno smartphone, un tablet, un qualsiasi dispositivo. Siamo fortemente connessi e interconnessi, immersi in una realtà fortemente digitale dove in un minuto accade più di quel che potremmo mai pensare e immaginare.

Internet: cosa succede in un minuto online

Il tempo stesso assume nuove forme e nuove identità nell’era tecnologica. I dati citati poco fa di alcune delle cose che accadono online in un minuto sono dati accertati da un recente studio di AllAccess.com. I risultati di questa ricercano evidenziano il fascino di Internet, le sue sfaccettature, gli incredibili risultati impensabili qualche anno fa e raggiunti talvolta in poco tempo. Tuttavia, c’è sempre un’altra faccia della medaglia. La ricerca mostra anche i rischi di questa forte digitalizzazione delle nostre vite.

Internet è anche e forse soprattutto intrattenimento come possiamo notare dai risultati della ricerca. Le piattaforme più utilizzate non sono solo quelle per comunicare con amici, famiglia, parenti e colleghi. Anche colossi come Netflix, o TikTok nel mondo dei social media, hanno un ruolo centrale. Così come gli ordini online, inarrestabili e in continuo aumento. Numeri impressionanti, destinati a crescere a dismisura. Non c’è solo un aumento dei servizi, dei prodotti, ma anche degli oggetti di uso quotidiano che in qualche modo si affacciano al mondo tech.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.