Netflix-fine-condivisione-account-vicina

Netflix si prepara ad una stagione di grandi novità sotto il punto di vista commerciale. La tv streaming vuole imporre il rispetto delle sue regole agli abbonati. Per questa ragione l’attenzione sul fronte degli account condivisi sarà sempre più alta nel corso delle prossime settimane.

 

Netflix, le novità della tv streaming per i profili condivisi

Già da qualche tempo i clienti che effettuano il login su Netflix stanno riscontrando una serie di problematiche. In particolar modo questo messaggio rappresenta un avvertimento da non sottovalutare: “Se non vivi con il titolare dell’account, ti serve un tuo account per continuare a guardare Netflix. È il tuo account? Ti invieremo un codice di verifica”

Questo messaggio è inviato a tutti gli utenti che hanno condiviso in passato il loro account. Ai clienti sospettati di aver condiviso l’account, Netflix chiede un doppio codice per l’accesso alla piattaforma. Oltre alla classica password, gli utenti dovranno infatti fornire anche un codice OTP inviato a mezzo mail o anche attraverso gli SMS.

Le regole della tv streaming per quanto concerne l’utilizzo degli account condivisi sono molto chiare. Netflix vieta in maniera assoluta la divisione del profilo con amici, parenti e sconosciuti. I clienti possono invece condividere il loro profilo solo con i conviventi del proprio nucleo domestico.

In aggiunta alle attività di controllo, Netflix a breve potrebbe anche inaugurare una stagione di sanzioni contro i trasgressori. Per determinate circostanze potrebbe anche essere previsto il ban definitivo dal servizio per tutti coloro che violano apertamente questa norma.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.