tesla

Elon Musk, fondatore e CEO di Tesla, afferma che la sua azienda ha degli obiettivi molto chiari per il prossimo decennio. Tesla attualmente detiene una posizione di principale produttore e venditore di veicoli elettrici (EV), proprio per questo il CEO di Tesla intende mantenere questo titolo.

La casa automobilistica sta sviluppando fabbriche in tutto il mondo. E, continua a pianificare di costruire di più. L’obiettivo, ha suggerito Musk, è di produrre da 20 a 30 milioni di auto elettriche all’anno entro il 2030.

Il fondatore e CEO di Tesla mira a produrre da 20 a 30 milioni di auto elettriche all’anno entro il 2030. L’azienda prevede di continuare ad espandersi con stabilimenti in tutto il mondo.

Ammette che il piano è aggressivo, ma l’amministratore delegato del fondatore di Tesla ritiene che il suo obiettivo di produrre decine di milioni di auto elettriche dell’azienda sia fattibile. Tesla è già leader mondiale nelle vendite di auto elettriche. E questo è un titolo che Elon Musk non ha intenzione di lasciare andare.

Un espansione senza fine

A partire da ora, Tesla opera in sedici diverse fabbriche in tutto il mondo. Queste fabbriche producono i veicoli, le parti per i veicoli o entrambi. L’aggiunta più recente a queste fabbriche è la sede tedesca di recente costruzione nota come Berlin Gigafactory.

L’ultimo anno è stato l’anno migliore per l’azienda in termini di volume di vendite, che è riuscita a vendere quasi un milione di veicoli. Si tratta di un notevole aumento rispetto al 2020, quando le vendite totali dell’azienda sono scese al di sotto di 500.000. Tuttavia, anche questo è stato un notevole miglioramento rispetto al 2019, quando l’azienda ha venduto un totale di 367.500 veicoli elettrici.

Quindi, grazie a questi numeri che tendono al rialzo, pochi sarebbero sorpresi se Tesla raggiungesse il suo nobile obiettivo entro il prossimo decennio. Inoltre, un ulteriore successo in questi mercati porterà all’espansione dell’azienda in altri mercati, osserva Musk.

Poiché siamo in grado di aumentare la produzione e soddisfare la domanda nei nostri mercati esistenti, saremo in grado di espanderci in altri mercati“, spiega Musk. “E aggiungeremo anche altri prodotti”. Inoltre, il CEO di Tesla afferma che la società amplierà il proprio elenco di veicoli durante questo periodo.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it