problemi-postepay

L’utilizzo di PostePay è una cosa normale, proprio perché la carta ricaricabile è utile in molte condizioni. Tuttavia, la sera, possono verificarsi dei malintesi.

La carta PostePay è infatti utile in molti eventi ed è accettata da molti rivenditori, nei supermercati e tramite il Postamat è possibile prelevare denaro in piena libertà.

Forse a causa della pandemia i carichi on line sono aumentati parecchio.

Proprio per questo forse, in questi giorni, molti clienti si sono trovati di fronte a un piccolo inconveniente. Tentando di effettuare una commissione tramite carta, molti utenti si sono accorti che le piattaforme rifiutavano la transazione, e questo accadeva sempre di sera.

Cosa sta succedendo alla Postepay di sera

Come di consueto, chiunque abbia una carta di credito / debito può utilizzarla senza problemi, 24 ore al giorno, in particolare se acquisti online. Fortunatamente, la banca non ha “orari di chiusura”. Oppure potrebbe capitare di prendere un taxi la sera e non avere soldi nel portafoglio.

Ma sembra che a causa dell’ora, la nota carta ricaricabile “non funzioni correttamente”. I clienti che hanno tentato di effettuare una transazione hanno ottenuto come “risposta dal Pos” un messaggio che diceva: “Servizio momentaneamente non disponibile” oppure “siamo spiacenti tuttavia per cause tecniche l’operazione non può essere eseguita”.

In realtà, non esistono problemi o truffe. Secondo Poste Italiane, questo comportamento è “normale”, almeno per gli italiani.

Per questioni di manutenzione, ogni sera tra le 2 e le 4 di notte la Postepay è come se aggiornasse i suoi sistemi compiendo delle azioni di routine. Bisognerà semplicemente aspettare la mattina per effettuare un acquisto in maniera normale.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it